Skip Navigation Links.
Collapse GuidaGuida
Collapse Primi passiPrimi passi
Setup
Tabelle cliniche
Tabelle contabilità
Tabelle generali
Collapse OperativitàOperatività
Inserimento nuovo paziente
Collapse Gestione di un pazienteGestione di un paziente
Scheda paziente
Appuntamenti paziente
Accettazione
Diario clinico
Estratto conto
Collapse AppuntamentiAppuntamenti
Apri agenda
Sala d'attesa
Collapse ContabilitàContabilità
Archivio fatture
Statistiche contabili
Collapse MenùMenù
Collapse StrumentiStrumenti
Invia Email
Invia SMS
Collapse Presentazione operatività standardPresentazione operatività standard
Inserisci
Modifica
Elimina
Ricerca
Inserimento modelli tipo Word
Allegati
Stampa
Collapse Miniguide Agenda appuntamentiMiniguide Agenda appuntamenti
Come prendere un appuntamento per un paziente
Come cancellare o spostare un appuntamento preso in precedenza
Come modificare la visualizzazione dell’agenda in base alle proprie esigenze
Come impostare gli orari di disponibilità delle risorse in agenda
Come inviare dei promemoria ai pazienti riguardo ai propri appuntamenti
Come produrre una stampa cartacea dell’Agenda appuntamenti di una risorsa
Collapse Miniguide Anagrafica pazientiMiniguide Anagrafica pazienti
Come inserire un paziente in anagrafica
Come visualizzare il diario clinico di un paziente e registrare un nuovo referto
Come allegare al Diario Clinico di un paziente dei file multimediali aggiuntivi
Come gestire l’accettazione di un paziente arrivato in studio
Collapse Miniguide ContabilitàMiniguide Contabilità
Come fatturare una prestazione
Come inserire l’incasso di una fattura o prestazione
Come ristampare una fattura dopo l’emissione
Come registrare un incasso eseguito con due modalità di pagamento diverse
Come inserire una prestazione ed il suo prezzo all’interno del programma
Come estrarre una situazione debitoria di tutti i pazienti

TABELLE CONTABILITA'


Codici IVA

La voce Codici IVA (Fig.1) permette di inserire le aliquote IVA da utilizzare all’interno del programma. Si inserisce una descrizione e l’aliquota percentuale che verrà utilizzata nei calcoli.

Fig.1
Tabelle per la gestione della contabilità


Provvigioni Operatori

In questa schermata (Fig.3) è possibile configurare diverse Tipologie di Provvigioni da assegnare agli operatori. Ad esempio un paziente potrebbe essere frutto di un contatto del medico che esegue la prestazione o della clinica, è chiaro che nei due casi la provvigione spettante all’operatore è diversa. L’importo o la percentuale specifica viene configurata per ogni singolo medico all’interno della sua scheda (vedere capitolo Primi Passi -- Tabelle generali -- Operatori).

Fig.3
Provvigioni medici


Listini

In questa maschera (Fig.4) si inseriscono i diversi Listini prezzo che sarà possibile applicare alle prestazioni.
Per ognuno di essi si definisce, oltre chiaramente ad una descrizione, il Tipo Listino e il Tipo di provvigione Operatore (a scelta tra quelle configurate in precedenza, vedere capitolo Primi Passi -- Tabelle contabilità -- Provvigioni Operatori)
Il Tipo Listino è molto importante in quanto, assumendo i valori: Standard, Convenzione diretta (con una società di intermediazione tra la società di cui fa parte il paziente e la clinica) e Convenzione indiretta (stipulata con la società di cui fa parte il paziente), discrimina come deve essere valorizzato il prezzo di listino e come quindi verrà esso suddiviso tra i diversi soggetti coinvolti (vedere capitolo Primi Passi -- Tabelle contabilità -- Voci di Listino).
La scelta di Codice Autorizzazione Obbligatorio servirà al momento dell’emissione della fattura per discriminare l’obbligatorietà o meno dell’inserimento di un codice di accesso alle tariffe convenzionate.

Fig.4
Listini prezzi prestazioni


Voci di Listino

Le Voci di Listino non sono altro che le prestazioni disponibili. Tramite questa schermata è infatti possibile aggiungere nuove prestazioni indicandone il raggruppamento di appartenenza ed il prezzo. Quest’ultimo potrà essere configurato in maniera specifica per ogni Listino inserito in precedenza (vedi capitolo Primi Passi -- Tabelle contabilità -- Listini).
Nella schermata di configurazione (Fig.5) è presente una tabella al cui interno vi sono diverse colonne da interpretare secondo le indicazioni che seguono.
Nella prima colonna viene indicata la Prestazione della quale si vuole inserire il prezzo, nella seconda il raggruppamento di cui essa fa parte ed in quelle successive tutti i diversi Listini.
Ognuno di questi è suddiviso a sua volta in un numero variabile di colonne a seconda del proprio Tipo Listino.
Nel caso in cui quest’ultimo sia:
Standard, sarà possibile impostare un’unica tariffa sotto la voce Prezzo;
Convenzione diretta, verranno presentate 3 colonne potendo così impostare un prezzo totale (colonna Prezzo), un importo che è la parte a carico del Paziente (colonna Paziente) ed un importo rappresentante la parte a carico dell’ente (colonna Ente);
Convenzione indiretta, le colonne mostrate saranno solo 2, una relativa al prezzo totale della prestazione (colonna Prezzo) ed una per lo sconto da applicare a tale prezzo (colonna Sconto).
Per velocizzare l’aggiornamento di una determinata prestazione o di tutte le prestazioni di un raggruppamento è possibile filtrare i record visualizzati tramite la tendina in alto che permette di scegliere un raggruppamento e tramite il campo di ricerca prestazione al lato.
All’apertura questa maschera è già in modalità Modifica, quindi per confermare i cambiamenti basterà chiuderla.

Fig.5
Prestazioni mediche a listino